Manifestazione antifascista il 9 marzo: Spazi Liberati sostiene e invita a partecipare

Pubblicato: 5 marzo 2013 in Appuntamenti
Tag:,

Si rinnova anche quest’anno il tentativo dell’estrema destra di trovare legittimazione delle proprie ascendenze fasciste mediante uno dei tanti episodi di revisionismo storico relativo alla strumentalizzazione di quanto successo al confine orientale alla fine della guerra.

Vicende che la retorica neofascista, oltre a ingigantire senza fondamento dando dimensioni apocalittiche fuori da alcun dato storico, pretende di decontestualizzare per non assumere le pesantissime responsabilità dell’occupazione ventennale del regime mussoliniano in terra slava, con feroce repressione, deportazioni, campi di detenzione durissimi.

E’ così che nella retorica neofascista membri di milizie fasciste, civili collaborazionisti e delatori diventano “innocenti la cui unica colpa era quella di essere italiani e non vergognarsene”, così come i Repubblichini diventano “bravi ragazzi animati da un non comune amore per l’Italia”, da equiparare ai partigiani liberatori. La Giornata del Ricordo diventa invece la giornata dell’orgoglio fascista.

Abbiamo già detto più volte che non siamo disponibili a tollerare queste riscritture di comodo della Storia. Per questo sabato 9 marzo, in occasione del corteo organizzato da formazioni neofasciste, compresa Casa Pound sempre più chiaramente compromessa con violenze squadriste da una parte, e con la criminalità organizzata dall’altro, Spazi Liberati aderisce e partecipa alla mobilitazione indetta da Firenze antifascista, a fianco dell’ANPI provinciale: appuntamento in piazza San Marco alle 15.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...