Archivio per febbraio, 2013

Replica del film-documentario con Jeremy Irons sull’inquinamento da rifiuti

Eugenio Palmieri per l’Altracittà e Spazi Liberati

Il 23 gennaio scorso il cinema Odeon era stracolmo in occasione della prima nazionale dello sconvolgente documentario “Trashed” sull’inquinamento darifiuti. Il successo è stato tale che l’Odeon ha deciso di replicare con un altro spettacolo il 28 Febbraio alle ore 21,30.

La prima è stata organizzata dal comitato contro la costruzione di nuovi inceneritori in Toscana ed altre organizzazioni locali. Tra i partecipanti c’erano anche come relatori Rossano Ercolini, di “Rifiuti Zero Italia”, ed il professor Paul Connett, uno degli ideatori della strategia Zero Waste (Rifiuti Zero), intervistato anche nel film. (altro…)

Annunci

Spazi Liberati sostiene e promuove l’iniziativa di protesta che i lavoratori di Ataf hanno organizzato contro i licenziamenti e gli esuberi che colpiranno l’azienda di trasporto pubblico locale dopo la privatizzazione voluta dal sindaco Renzi che ha messo la società nelle mani di Mauro Moretti, ad di Ferrovie dello Stato, quella stessa società che in nome dell’Alta Velocità ha sterilizzato le linee pendolari in tutto il Paese.

Lo slogan della manifestazione è “Non ci avete ascoltato, noi non vi votiamo” indirizzato ai politici e agli amministratori locali. L’appuntamento è per domani alle 11 davanti al deposito Ataf di viale dei Mille. L’invito alla partecipazione è rivolto a tutti quei cittadini e quelle cittadine che hanno interesse a conoscere, senza la mediazione televisiva, la realtà politica per esprimere un voto consapevole domenica prossima.

No a transazioni onerose, come a Milano i contratti vanno annullati

I derivati contratti dal Comune di Firenze continuano a rappresentare un problema contabile per il bilancio comunale. Nonostante le ripetute rassicurazioni della giunta Renzi – e dire che perUnaltracittà chiede la massima trasparenza e la fine del loro utilizzo all’amministazione sin dal 2007 – ancora oggi la Corte dei Conti ipotizza un danno erariale di 4 milioni di euro e indaga dirigenti comunali e funzionari della Merrill Lynch. (altro…)

Ci riprendiamo treni e stazioni. I cittadini hanno bisogno di servizi pubblici dignitosi. Appuntamento domani 16 febbraio alle ore 10 alla Stazione SMN e alle ore 12,30 alla Stazione di Castello per la giornata indetta dal Ciufer. Spazi Liberati aderisce alla giornata di sensibilizzazione promossa dal CIUFER (Comitato Italiano Utenti delle Ferrovie Regionali) e da movimenti e associazioni nazionali per il 16 febbraio dalle ore 10 alla Stazione SMN e dalle ore 12,30 alla Stazione di Castello. (altro…)

“Voi non ci ascoltate, noi non vi votiamo”, “Le alternative alla crisi provocata dalle politiche liberiste ci sono e siamo qui a dimostrarvelo”, sono queste parole chiave che animeranno sabato prossimo il “Carnevale dei Disastri”. L’appuntamento è per le 15.00 in Piazza San Marco a Firenze da dove inizierà la “mascherata” che vedrà sfilare le persone e le tante organizzazioni che contrastano le anacronistice politiche dalle amministrazioni fiorentine e toscane. (altro…)

Passi gli anni a lottare contro il neoliberismo, rincorri i “dominanti” – quella miscela esplosiva tra imprese, politica e banche – che fanno profitto sui beni comuni, sull’acqua, la sanità, il trasporto pubblico, la scuola e l’università. Cerchi di arginare l’erosione dei diritti dei lavoratori e più in generale l’implosione di quelli civili. Rincorri sempre con affanno e ritardo le situazioni, sei sempre a valle dei processi che stanno dilaniando la nostra società e sono decisi, ormai per definizione, “altrove”, fuori dai Parlamenti e dai Consigli elettivi degli enti locali, a scapito della democrazia, quella sostanziale. (altro…)