Archivio per dicembre, 2012

Spazi liberati aderisce al presidio indetto dalla comunita’ senegalese e dalla rete antirazzista per ricordare l’assassinio di Mor Diop e Modou Samb e il ferimento di Sougou Mor, Mbenghe Cheikh e Moustapha Dieng avvenuto lo scorso anno per mano di un fascista.

Vogliamo ricordare anche la forte risposta dei fiorentini e dei toscani avvenuta il sabato successivo al barbaro omicidio, con una grande manifestazione cittadina di solidarieta’ alla comunita’ senegalese colpita tragicamente da un gesto cosi’ efferato. Durante quel corteo, a cui va detto, il Comune di Firenze decise di non portare il gonfalone, sfilarono insieme italiani, senegalesi e cittadini di altri Paesi accomunati da un’unica appartenenza, il genere umano.

Spazi liberati sara’ presente giovedì 13 dicembre alle 17.00 al presidio in piazza Dalmazia e alla successiva manifestazione indetta da Firenze antifascista, per chiedere la chiusura delle sedi di Casa pound e ribadire l’importanza della resistenza e dell’antifascismo come valori fondanti della Costituzione e della comune convivenza.